Project Description

Documentario
di Daniele Cini
regia
Daniele Cini
fotografia
Maurizio Felli
montaggio
Maria Cristina Marra
durata
25’46’’
prossimamente su Rai 3 Geo

SINOSSI Visto dalle montagne trentine il Lago di Garda non sembra lo specchio d’acqua più grande d’Italia: in quest’angolo del lago, dove affluisce il fiume Sarca e scendono molte cascate, a Riva del Garda, un antico mulino che macina farina di granturco è il pretesto per risalire le Valli Giudicarie: un paesaggio emozionante dove incontriamo gente appassionata della natura e
con un rispetto delle tradizioni che riporta indietro nel passato, arrivando addirittura a farci rivivere nell’epoca in cui si viveva sulle palafitte…