Torino: il gusto di una città (2017)

Posted on Posted in Senza categoria

Documentario (24′:00”)
di Daniele Cini e Claudia Pampinella
Regia: Daniele Cini
Fotografia: Maurizio Felli
Montaggio: Maria Cristina Marra
Produttore esecutivo: Claudia Pampinella

SINOSSI

Torino, che è stata capitale d’Italia, eccelle in tutto, dalla gastronomia alle tecnologie, dall’urbanistica alla cultura, ha dunque parecchi motivi di attrazione. Se la si attraversa, superate le scenografiche piazze e i viali di sapore parigino, si può raggiungere una Torino austera e lavoratrice, dove l’ingegno di inventori ottocenteschi si è fuso con decenni di vite operaie, di immigrazione, di lotte e di fatica. Il vero cuore di Torino, per gran parte del secolo scorso, non è tanto la Mole Antonelliana, ma una lunga fabbrica dal nome un po’ incongruo col suo aspetto: Mirafiori. La Fiat, che qui ha il suo corpo centrale, ha dominato, rappresentato e anche reso prospera questa città. In questi quartieri operai, con le vecchie case di ringhiera, dove i modesti appartamenti invece che su pianerottoli, si affacciano direttamente su balconate in ferro battuto nei cortili, troviamo personaggi che credevamo essere scomparsi. 

GALLERIA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *